giovedì 15 novembre 2018 23:51 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  Le fabbriche di TSMC sono state attaccate da una variante del virus WannaCry
Le fabbriche di TSMC sono state attaccate da una variante del virus WannaCry
a cura di Giacomo Usiello | 7 agosto 2018
Nel corso di una conferenza stampa tenutasi poche ore fa a Taiwan, CC Wei, CEO di TSMC, ha fornito alcune informazioni ufficiali in merito al recente attacco subito dal maker taiwanese mediante un virus informatico che ha bloccato diversi PC e macchinari situati in alcune fabbriche fino a determinarne la chiusura temporanea.

In accordo a Wei, l'incidente è stato causato da una variante del virus WannaCry che ha infettato i computer e i dispositivi utilizzati dall'azienda per la produzione, equipaggiati con il Sistema Operativo Microsoft Windows 7 non aggiornato con le ultime patch per la sicurezza rilasciate dallo sviluppatore.

Il CEO di TSMC ha inoltre rassicurato i presenti in merito a due aspetti. Innanzitutto, il virus non ha compromesso i dati relativi ai prodotti in lavorazione e sviluppo, e quelli connessi con i clienti. Inoltre, dal punto di vista finanziario, l'impatto sul fatturato nel terzo trimestre del 2018 sarà inferiore al 2%.



[Risorse correlate]
 TAG: chip  |  fatturato  |  produzione  |  tsmc  |  virus  |  wannacry Indice Tag  
  News successiva   News precedente
  Free Antivirus & Scanner Tools: McAfee Stinger 12.1.0.2853 - Trojan-Stealer    AMD realizza un SoC con CPU Ryzen e GPU Vega per gaming PC e console Subor 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 SK Hynix annuncia lo sviluppo dei chip di memoria RAM DDR4 di nuova generazione
 NVIDIA pone fine alla produzione delle video card Pascal GeForce GTX 1080 Ti
 ARM punta a incrementare le prestazioni delle CPU di almeno il 15% fino al 2020
 Intel affida in outsourcing la produzione di processori e chipset entry-level
 Free Antivirus & Scanner Tools: McAfee Stinger 12.1.0.2939 - BAT/Trojan Ready
  Free Antivirus & Scanner Tools: McAfee Stinger 12.1.0.2928 - BAT/Agent Ready
  Apple potrebbe adottare processori ARM prodotti in-house per i suoi Mac
  Free Antivirus & Scanner Tools: McAfee Stinger 12.1.0.2925 - Exploit Ready
  TSMC produrrà in esclusiva i SoC di nuova generazione A13 per conto di Apple
  Free Antivirus & Scanner Tools: McAfee Stinger 12.1.0.2916 - Windows 10 Ready
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Il nostro network comprende anche:

      3DFXZone      AMDZone      ATIZone

      ForumZone      NVIDIAZone      UnixZone
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.