lunedì 03 agosto 2020 16:16 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  Micron pianifica la riduzione della produzione dei chip di memoria DRAM e NAND
Micron pianifica la riduzione della produzione dei chip di memoria DRAM e NAND
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 27 marzo 2019

Micron ha comunicato ai propri azionisti l'intenzione di ridurre del 5% la produzione dei chip di memoria di tipo DRAM e NAND flash.

L'azienda ha motivato questa decisione con la contrazione della domanda che impone, a questo punto, la diminuzione del ritmo di produzione, al fine di evitare la necessità di smaltimento delle scorte facendo ricorso ad un abbassamento dei prezzi.

Micron ha specificato che, alla base del calo della domanda, vi è anche la riduzione degli ordini provenienti dai grandi clienti, come Google e AWS (Amazon), che per i rispettivi data center stanno attuando politiche che mirano all'utilizzo dei componenti inutilizzati già presenti in magazzino.





[Risorse correlate]
 TAG: amazon  |  aws  |  dram  |  google  |  memoria  |  micron  |  nandIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  MiTeC System Information X 3.3.0 visualizza le specifiche hardware del PC    Già svelata la lista delle motherboard ASUS per le CPU AMD Ryzen 3000 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Amazon rivela la data di lancio dei processori Ryzen 9 3900XT e Ryzen 5 3600XT
 AMD Ryzen Overclocking & Tuning Tools: DRAM Calculator for Ryzen 1.7.3
 Intel prepara il lancio delle memorie 3D NAND flash a 144-layer e Optane 2
 SK hynix esalta le potenzialità delle memorie DDR5 rispetto alle attuali DDR4
 On line il render di un prototipo dello smartphone Pixel 5 XL di Google
  Micron ha avviato la produzione dei sample di memoria DDR5 per data center
  Amazon, Apple e Google riunite nel progetto Connected Home over IP
  Gaming & Overclocking: ADATA introduce i moduli di memoria XPG Hunter DDR4
  I prezzi delle memorie DDR4 e degli SSD dovrebbero crescere nel 2020
  Intel prepara il lancio dei drive SSD 665p con chip NAND QLC a 96 layer
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.