martedì 26 maggio 2020 04:42 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  Intel potrebbe lasciare il business della produzione di chip per conto di terzi
Intel potrebbe lasciare il business della produzione di chip per conto di terzi
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 20 dicembre 2018

Intel potrebbe lasciare completamente il business legato alla produzione di chip per conto di terzi. Lo si apprende da un report pubblicato dal sito DigiTimes che cita, a sua volta, fonti taiwanesi vicine al comparto della fabbricazione dei dispositivi elettronici a semiconduttore.

Questa possibile mossa strategica di Intel non dovrebbe, tuttavia, destare troppa meraviglia, dal momento che il gigante statunitense non ha mai dato una grande importanza al business citato in precedenza, che è attualmente dominato da TSMC e, in seconda battuta, da Samsung e, infine, da GlobalFoundries.

Per fissare le idee, Intel ha sempre praticato prezzi più elevati rispetto a quelli delle aziende concorrenti, da un lato, e non ha mai rifornito clienti di primissimo piano o gestito ordinativi legati a grandi volumi di produzione, dall'altro.

Inoltre, il ritardo accumulato per il lancio della piattaforma di nuova generazione a 10nm, ora atteso nella seconda parte del 2019 (per fissare le idee, il nodo a 7nm di TSMC è in produzione dalla seconda parte del 2018), può aver pesato e favorito la scelta di Intel che, a questo punto, dovrebbe essere sempre più focalizzata sulla fabbricazione dei propri chip.





[Risorse correlate]
 TAG: 10nm  |  7nm  |  chip  |  globalfoundries  |  intel  |  produzione  |  samsung  |  tsmcIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  Hardware & System Information: HWiNFO 6.00 - ASUS ROG STRIX GTX 1080 Ready    La TITAN RTX di NVIDIA testata con 3DMark Fire Strike dopo overclocking 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 In calo il prezzo del Ryzen 9 3900X per sfidare Core i9-10900K e Core i7-10700K
 Motherboard Overclocking Utilities: Intel Extreme Tuning Utility 6.5.2.40
 Leaked Benchmark: Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9 3950X vs Ryzen 9 3900X
 Display Driver Uninstaller 18.0.2.5 rimuove i driver delle GPU AMD e NVIDIA
 DELL rivela le edizioni 2020 dei notebook high-end XPS 17 e XPS 15
  Hardware Setup Utilities: Intel Driver & Support Assistant (DSA) 20.5.20.3
  NVIDIA annuncia A100, la prima GPU basata sull'architettura grafica Ampere
  SIV 5.48 supporta le CPU per desktop Comet Lake-S e il chipset Z490 di Intel
  Una video card Intel DG1 con GPU Xe testata con il benchmark SiSoft Sandra
  Intel prepara il lancio delle memorie 3D NAND flash a 144-layer e Optane 2
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.