venerdì 22 giugno 2018 01:38 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  Gaming & Benchmark: AMD Radeon RX Vega 56 vs NVIDIA GeForce GTX 1070

Gaming & Benchmark: AMD Radeon RX Vega 56 vs NVIDIA GeForce GTX 1070

a cura di Giacomo Usiello | 3 agosto 2017

Sono on line i risultati di alcuni benchmark non ufficiali effettuati in ambito gaming e focalizzati sulla nuova video card Radeon RX Vega 56, annunciata di recente da AMD simultaneamente alla più performante Radeon RX Vega 64.

Gli score sono stati forniti da una non meglio precisata fonte, vicina al comparto delle schede grafiche, al sito TweakTown, sono stati ottenuti con un sistema di test basato su una CPU Intel Core i7-7700K @ 4.2GHz e su 16GB di RAM DDR4 a 3000MHz, e consentono di confrontare le prestazioni della Radeon RX Vega 64 con quelle della GeForce GTX 1070 di NVIDIA.

Seguono le misure (espresse mediante frame rate) ottenute dai tester impostando per tutti i game una risoluzione video pari a 2560 x 1440 pixel e i dettagli grafici su Ultra.

  • Battlefield 1: 95.4FPS (GeForce GTX 1070: 72.2FPS)
  • Civilization 6: 85.1FPS (GeForce GTX 1070: 72.2FPS)
  • DOOM: 101.2FPS (GeForce GTX 1070: 84.6FPS)
  • Call of Duty: Infinite Warfare: 99.9FPS (GeForce GTX 1070: 92.1FPS)

Appare evidente che la Radeon RX Vega 64 è risultata essere più veloce della GeForce GTX 1070 con tutti i game utilizzati: il massimo gap è stato registrato con Battlefield 1 (+32% circa) mentre il divario minimo è stato misurato con Call of Duty: Infinite Warfare (+8% circa).

Con i titoli Civilization 6 e DOOM, infine, la Radeon RX Vega 64 ha fatto registrare frame rate superiori a quelli della GeForce GTX 1070 con delta pari rispettivamente al 17% circa e al 20% circa.

Per fissare le idee, la GPU della Radeon RX Vega 64 integra 64 NGCU (Next Generation Comput Unit), e dunque 4096 stream processor, 256 TMU e 64 ROP, ed è abbinata a 8GB di VRAM HBM2 mediante un bus a 2048-bit. La GPU della Radeon RX Vega 56 comprende, invece, 56 NGCU e, quindi, 3548 stream processor, 192 TMU e 64 ROP, e lavora con un frame buffer analogo (anche se la banda passa dai 484GB/s della RX Vega 64 a 410GB/s).





[Risorse correlate]
 TAG: amd  |  benchmark  |  gaming  |  geforce gtx 1070  |  gpu  |  nvidia  |  radeon rx vega 56  |  video card Indice Tag  
  News Successiva   News Precedente
  ASRock: le CPU Intel Coffee Lake non saranno compatibili con le mobo serie 200    Proteggere la privacy in ambiente Windows con Privacy Eraser Free 4.27.0.2371 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Specifiche e benchmark del processore a 32 core AMD Ryzen Threadripper 2990X
 NVIDIA potrebbe lanciare le gaming GPU next gen Turing alla Gamescom 2018
 SSD Monitoring & Tweaking Tools: Western Digital SSD Dashboard 2.3.2.0
 Continua il calo di volumi commercializzati e profitto per i maker di video card
 BIOS Update & Flashing Utilities: ATIFlash 2.84 supporta Windows 10 build 1803
  NVIDIA GeForce & Quadro Bios Tools: NVIDIA Firmware Update Utility 5.469.0
  Microsoft lancerà le gaming console Xbox di nuova generazione nel 2020
  Le CPU non annunciate Ryzen 5 2500X e Ryzen 3 2300X testate con GeekBench
  Una slide leaked rivela la video card AMD Radeon PRO V340 con 2 GPU Vega 10
  How to setup latest MesaFX library with 3dfx cards and OpenGL games
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Il nostro network comprende anche:

      3DFXZone      AMDZone      ATIZone

      ForumZone      NVIDIAZone      UnixZone
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.