domenica 12 luglio 2020 02:42 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  Incrementare le performance dei giochi mediante la Game Mode di Windows 10
Incrementare le performance dei giochi mediante la Game Mode di Windows 10
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 27 maggio 2017

L'aggiornamento Windows 10 Creators Update, che Microsoft ha introdotto nel corso del mese di aprile, ha aggiunto al Sistema Operativo Windows 10, oltre al rituale bug fixing, anche un ampio set di nuove funzionalità tra le quali la possibilità di far lavorare il PC secondo una modalità operativa automatica, ottimizzata per il gaming e denominata Game Mode dal marketing dello sviluppatore.

Destiny 2 pre-release in 4K su Geforce GTX 1080 Ti

Dal punto di vista tecnico, siamo di fronte a un regime operativo di Windows 10 nel quale le risorse hardware del sistema (e in primis la CPU e la GPU, o iGPU) sono utilizzate "soprattutto" per l'esecuzione del gioco di interesse. A basso livello questo scenario si traduce nell'assegnazione di una priorità più elevata al processo connesso con l'esecuzione del game e, se possibile, nella chiusura automatizzata dei task di background ridondanti.

Come si può intuire considerando, quindi, l'idea su cui si basa la Game Mode, questa ottimizzazione consente di ottenere un incremento delle prestazioni dei giochi, e più in dettaglio del frame rate istantaneo e medio, senza modificare la configurazione o le impostazioni a livello hardware. Ed è parimenti inevitabile che i benefici della Gaming Mode siano più evidenti in tutti i casi in cui le risorse del sistema sono limitate: almeno in linea teorica i PC entry-level rappresentano i candidati più accreditati per beneficiare di questa funzionalità.

Per utilizzare la Game Mode è necessario attivarla per ogni gioco mediante la barra di gioco (Game Bar) di Windows 10 come segue:

  • lanciare il gioco di interesse;
  • aprire la barra di gioco premendo i tasti WINDOWS + G;
  • selezionare le impostazioni nella barra di gioco;
  • spuntare il flag relativo all'uso della Game Mode.

I punti salienti della procedura elencata in precedenza sono esemplificati dalle seguenti immagini pubblicate in origine da Microsoft sul blog ufficiale di Windows 10.

Windows 10 memorizza la selezione relativa allo specifico gioco. Di conseguenza, seguendo il medesimo procedimento incentrato sulla barra dei giochi ma rimuovendo il segno di spunta dal flag, è possibile disattivare l'utilizzo della Game Mode per quel gioco.

Inoltre, è anche possibile disattivare la possibilità di utilizzare la Game Mode - che è attivata di default - agendo a livello delle impostazioni del Sistema Operativo.

Più in dettaglio, nella categoria relativa alla configurazione delle funzionalità dedicate al Gaming è presente una scheda relativa alla Game Mode attraverso la quale è possibile disattivare la Game Mode (se già attiva) o attivarla (se già disattivata). Nel caso in cui la Game Mode sia disattivata, essa non risulta configurabile, e quindi utilizzabile, attraverso la barra dei giochi.





[Risorse correlate]
 TAG: barra dei giochi  |  frame rate  |  game  |  game mode  |  ottimizzazione  |  performance  |  tutorial  |  windows 10Indice Tag  
  News successiva   News precedente
  MiTeC System Information X 2.3.0 visualizza le specifiche hardware del PC    Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 5.90.4247 beta 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Guarda il gameplay di Resident Evil 3, il remake di Resident Evil 3: Nemesis
 GeForce Setup & Tweaking Utilities: NVIDIA GeForce Experience 3.20.4.14
 HDCleaner 1.297 ripulisce drive di storage e registro di configurazione
 GameGain 4.7.06.2020 ottimizza le prestazioni e il frame rate dei videogame
 Su YouTube un video che mostra 25 minuti di gameplay in 4K di Cyberpunk 2077
  Intel rilascia Graphics Driver DCH 27.20.100.8336 per Windows 10 a 64-bit
  NVIDIA condivide nuovi screenshots di Cyberpunk 2077 con GPU GeForce RTX
  Gameplay footage: gioca con noi a Call of Duty: Warzone in modalità Solo
  HDD & SSD Monitoring Utilities: CrystalDiskInfo 8.6.1 - Intel RST NVMe Ready
  Slitta ancora il rilascio di Cyberpunk 2077 ma per CD Projekt RED è tutto ok
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.