mercoledì 19 settembre 2018 12:42 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  NVIDIA ha realizzato due varianti della GPU GeForce MX150: specifiche e test

NVIDIA ha realizzato due varianti della GPU GeForce MX150: specifiche e test

a cura di Giacomo Usiello | 25 marzo 2018

NVIDIA ha realizzato due varianti della GPU GeForce MX150, lanciata nel maggio 2015 e tipicamente impiegata per l'equipaggiamento dei notebook a basso consumo di tipo ultrabook.

I due chip presentano device ID differenti, che cominciano con 10DE 1D10 in un caso e con 10DE 1D12 nell'altro, e garantiscono un livello prestazionale sensibilmente differente (la versione 1D10 è più potente), sebbene a livello di marketing i prodotti non siano stati distinti.

Sostanzialmente, l'utente finale sceglie di acquistare un portatile con GPU GeForce MX150 e non ha modo di sapere se il chip grafico abbia come indentificativo 1D10 o 1D12, a meno di lanciare prima dell'acquisto una utility di system information (naturalmente questo scenario può essere attuato in un numero molto ristretto di casi).

La GPU GeForce MX150 con indentificativo 1D10 è caratterizzata da una frequenza di clock di base e da una frequenza massima con Boost pari rispettivamente a 1469MHz e 1532MHz, mentre il frame buffer a cui è abbinata lavora a 1502MHz.

La variante 1D12 è caratterizzata invece da valori più contenuti per la frequenza di clock di base (937MHz), per quella massima con Boost (1038MHz) e per quella della memoria video (1253MHZ).

Naturalmente questo divario in termini di specifiche non poteva non riflettersi anche in termini prestazionali, come è emerso dai test condotti da Notebookcheck con l'ausilio dei benchmark 3DMark e 3DMark 11.

In accordo alla fonte, ma questo dato non è sostanzialmente generalizzabile, gli ultrabook Asus Zenbook UX430UN e MSI PL62 includano la variante 1D10 della GeForce MX150, mentre ASUS ZenBook UX331UA, ZenBook 13 UX331UN, Lenovo IdeaPad 320S, Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 e HP Envy 13 utilizzano la variante 1D12.

Dal punto di vista del consumo di potenza e, quindi, del risparmio energetico, i rapporti di forza si invertono, dal momento che il TDP della GeForce MX150 con identificativo 1D10 è pari a 25W mentre quello della variante 1D12 è pari a 10W.





[Risorse correlate]
 TAG: 1d10  |  1d12  |  3dmark  |  geforce mx150  |  notebook  |  nvidia  |  specifiche  |  ultrabook Indice Tag  
  News successiva   News precedente
  Il nuovo iPad low-cost da 9.7-inch in arrivo da Apple supporterà Pencil    NVIDIA e 4A Games mostrano la tecnologia RTX utilizzata da Metro Exodus 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 GPU Information & Monitoring Utilities: GPU-Z 2.11.0 - NVIDIA Turing Ready
 Un leak svela gli score della GeForce RTX 2080 con 3DMark Time Spy e Fire Strike
 Slitta leggermente la commercializzazione delle GeForce RTX 2080 Ti di NVIDIA
 MiTeC System Information X 3.0.0 visualizza le specifiche hardware del PC
 MSI condivide una foto inedita della GeForce RTX 2080 GAMING X TRIO
  NVIDIA: la GeForce RTX 2080 Ti supera i 60fps con i nuovi game in 4K
  La scarsa reperibilità delle CPU Intel a 14nm condiziona il mercato dei PC
  Specifiche non ufficiali della video card GeForce RTX 2060 con GPU NVIDIA TU106
  I chip di memoria GDDR6 delle GeForce RTX 20-Series sono prodotti da Micron
  Hardware & System Information Utilities: HWiNFO 5.88 - NVIDIA Turing GPU Ready
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Il nostro network comprende anche:

      3DFXZone      AMDZone      ATIZone

      ForumZone      NVIDIAZone      UnixZone
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.