martedì 07 luglio 2020 20:39 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  Primi benchmark impressionanti dei processori ARM progettati da Apple per i Mac
Primi benchmark impressionanti dei processori ARM progettati da Apple per i Mac
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 1 luglio 2020

Apple ha condiviso di recente la decisione di migrare i propri Mac dalla piattaforma Intel verso la piattaforma ARM, utilizzando in particolare processori progettati in-house, ed ha anche avviato la distribuzione dei primi Developer Transition Kit agli sviluppatori.

Questi sistemi sono stati progettati per consentire la creazione di applicazioni native e applicazioni ottimizzate per i nuovi processori ARM; tuttavia, di questi tempi sembrano essere diventati anche una piattaforma di test che può consentire di avere una preview, seppure soltanto indicativa, delle prestazioni dei nuovi sistemi.

Sono infatti ben otto le sessioni di test di un Developer Transition Kit (che semplificando può essere definito come un Mac Mini dotato di un SoC A12Z SoC) presenti nel database on line di Geekbench.

Inoltre, in accordo a un report di ARS Technica, utilizzando Geekbench emerge, nel confonto tra il Developer Transition Kit e un MacBook Air con CPU Intel Core i3-1000NG4, che rappresenta una soluzione entry-level nel catalogo del gigante di Cupertino, uno svantaggio del primo rispetto al secondo nello scenario single-threaded quantificabile in circa 20 punti percentuali.

La situazione si ribalta, invece, con il multi-threading, dal momento che il sistema ARM è più veloce di circa il 38%, ed è questo un risultato impressionante, pur non dimenticando che si tratta di dati non ufficiali, poichè il dev kit ha eseguito il benchmark solo a seguito di emulazione, non essendo evidentemente Geekbench un software nativo per ARM.





[Risorse correlate]
 TAG: apple  |  arm  |  benchmark  |  core i3-1000ng4  |  developer transition kit  |  intel  |  mac  |  macbook airIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  Personal Backup 6.1.6.0 crea backup di file e dati anche in formato compresso    Su YouTube un video che mostra 25 minuti di gameplay in 4K di Cyberpunk 2077 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Huawei commercializza un desktop con CPU ARM Kunpeng 920 a 7nm e otto core
 Il processore Intel Comet Lake-S Core i9-10850K testato con Geekbench
 GPU-Z 2.33.0 supporta le nuove GPU e iGPU di AMD, Intel e NVIDIA
 Intel rilascia Graphics Driver DCH 27.20.100.8336 per Windows 10 a 64-bit
 I processori per desktop Intel Alder Lake-S supporteranno il socket LGA1700
  Display Driver Uninstaller 18.0.2.6 rimuove i driver delle GPU AMD e NVIDIA
  Ecco macOS Big Sur, il Sistema Operativo più evoluto al mondo secondo Apple
  Apple ufficializza l'adozione delle CPU ARM sviluppate in-house per i nuovi Mac
  Hardware Setup & Drivers: Intel Rapid Storage Technology 17.9.1.1009
  Intel mostra un notebook Tiger Lake con iGPU Xe che esegue Battlefield V
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.