martedì 07 luglio 2020 21:11 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  AMD lancia i processori Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT
AMD lancia i processori Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 17 giugno 2020

AMD ha annunciato la nuova linea di processori AM4 a 7nm per desktop denominata Ryzen 3000XT attraverso la quale i chip designer statunitense da il via al processo di rinnovamento della gamma Ryzen anche indicato con il nome in codice di "Matisse Refresh".

La linea Ryzen 3000XT include attualmente tre differenti processori basati sull'architettura Zen 2, denominati dal marketing AMD Ryzen 9 3900XT, AMD Ryzen 7 3800XT e AMD Ryzen 5 3600XT, e rappresenta, rispetto agli altri chip Ryzen di terza generazione, un passo avanti nelle prestazioni effettuato in virtù di un boost in termini di frequenze di clock dei core.

Il processore AMD Ryzen 9 3900XT integra 12 core e 70MB di memoria cache (L2 + L3), supporta 24 thread e lavora con una frequenza di clock di base e una frequenza di clock massima con Boost pari a 3.8GHz e 4.7Ghz rispettivamente, mentre il TDP e il prezzo nel mercato statunitense sono pari rispettivamente a 105W e $499.

Il chip AMD Ryzen 7 3800XT, inoltre, comprende invece 8 core e 36MB di cache, supporta 16 thread e opera con una frequenza di clock di base e una frequenza di clock massima con Boost pari a 3.9GHz e 4.7Ghz rispettivamente. Il TDP e il prezzo nel mercato statunitense sono pari rispettivamente a 105W e $399.

Il processore AMD Ryzen 5 3600XT, infine, include 6 core e 35MB di memoria cache, supporta 12 thread e lavora con una frequenza di clock di base e una frequenza di clock massima con Boost pari a 3.8GHz e 4.5Ghz rispettivamente. Il TDP e il prezzo negli U.S. sono pari a 95W e $249.

AMD ha anche annunciato il chipset B550, definito come la prima soluzione mainstream in grado di vantare il supporto del bus PCI-Express 4.0, ed ha confermato che è in sviluppo il chipset A520.

I processori AMD Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT saranno disponibili sul mercato a partire dal giorno 7 luglio, mentre la disponibilità delle prime motherboard con chipset A520 è pianificata nel corso del mese di agosto.





[Risorse correlate]
 TAG: amd  |  amd  |  desktop  |  processore  |  ryzen  |  ryzen 5 3600xt  |  ryzen 7 3800xt  |  ryzen 9 3900xtIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  K-Lite Codec Tweak Tool 6.4.7 configura i codec audio e video di Windows    Benchmark & Testing Tools: UL SystemInfo 5.28.830 - Windows 10 Ready 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Huawei commercializza un desktop con CPU ARM Kunpeng 920 a 7nm e otto core
 Il processore Intel Comet Lake-S Core i9-10850K testato con Geekbench
 GPU-Z 2.33.0 supporta le nuove GPU e iGPU di AMD, Intel e NVIDIA
 ASRock lancia la video card Radeon RX 5600 XT Challenger Pro 6G OC
 Utilizza WhatsApp su desktop e notebook con WhatsApp per Windows 2.2025.7
  I processori per desktop Intel Alder Lake-S supporteranno il socket LGA1700
  Display Driver Uninstaller 18.0.2.6 rimuove i driver delle GPU AMD e NVIDIA
  Hardware & System Information Utilities: HWiNFO 6.28 - Windows 10 Ready
  AMD rinnova il logo del brand Radeon: l'esordio con le Radeon RX 6000?
  AMD rilascia Chipset Drivers 2.04.28.626 per Windows 7 e Windows 10 a 64-bit
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.