sabato 30 maggio 2020 03:53 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  SK hynix esalta le potenzialità delle memorie DDR5 rispetto alle attuali DDR4
SK hynix esalta le potenzialità delle memorie DDR5 rispetto alle attuali DDR4
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 7 aprile 2020

Con un comunicato stampa pubblicato presso il proprio sito, il produttore di memorie RAM di tipo DRAM e NAND SK hynix ha fornito alcuni dettagli in merito ai vantaggi prestazionali offerti dalle memorie di nuova generazione DDR5 (Double Data Rate 5) rispetto alle attuali memorie di tipo DDR4 (Double Data Rate 4).

Con l'ausilio di slide dedicate alla comparazione tra DDR5 e DDR4, SK hynix osserva che le prime consentono la realizzazione di DIMM la cui banda è pari a oltre il doppio di quella ottenibile con le seconde, dal momento che si passa dal valore attuale pari a 3200Mbps relativamente alle DDR4 al nuovo valore pari a 8400Mbps delle DDR5.

Un simile divario in termini di banda si traduce inevitabilmente in un gap altrettanto ampio in termini di transfer rate, quantificabile in 1.5 volte, in accordo ai dati condivisi dal produttore (SK hynix produce chip di memoria DDR5 da 16Gb con il nodo a 10nm).

Un ulteriore passo avanti è assicurato anche in relazione alla capacità di memorizzazione sia a livello di chip che a livello di moduli DIMM, dal momento che si passa dalla densità massima pari a 16Gb dei chip di RAM DDR4 ai 64Gb dei chip di RAM DDR5.

Senza contare che le memorie DDR5 consentono anche la riduzione del consumo di potenza rispetto alle DDR4 poichè il valore della tensione di polarizzazione (VDD) scende di 0.1V rispetto a quello corrispondente delle DDR4, essendo pari a 1.2V.

In accordo all'agenzia specializzata International Data Corporation (IDC), la domanda rivolta alle DDR5 è destinata a crescere a partire dall'anno corrente, anche se nel 2021 e nel 2022 la quota di mercato delle nuove memorie dovrebbe lievitare fino al 22% e al 43% rispettivamente.

I dispositivi per il 5G, i veicoli a guida autonoma, le applicazioni di AI, Augmented Reality (AR), Virtual Reality (VR) e Big Data rappresentano i campi di applicazione naturali e più idonei per sfruttare le potenzialità di DDR5.





[Risorse correlate]
 TAG: 5g  |  ai  |  ddr4  |  ddr5  |  dram  |  memloria  |  ram  |  sk hynixIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  Sony condivide foto e caratteristiche del controller DualSense di PlayStation 5    Backup & Mastering & Burning Utilities: BurnAware Free 13.2 - Windows 10 Ready 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Hardware Testing & Benchmark: Passmark BurnInTest Professional 9.1 build 1006
 AMD Ryzen Overclocking & Tuning Tools: DRAM Calculator for Ryzen 1.7.3
 HP lancia i moduli DDR4 V8 RGB con velocità fino a 3600MHz e illuminazione RGB
 AMD potrebbe lanciare i primi desktop con CPU Zen 4 e DDR5 nel 2020
 Benchmark Utilities: Passmark PerformanceTest 10.0 build 1006
  Huawei vuole entrare nel business delle GPU e assume ingegneri NVIDIA?
  Memtest86 Free Edition 8.4 analizza e rileva gli errori della memoria RAM
  Benchmark: Geekbench 5.1.1 - Windows, Mac, Linux, Android, iPhone Ready
  Benchmark Utilities: PassMark PerformanceTest 10.0 build 1004
  Samsung annuncia la spedizione del primo milione di RAM DDR4 a 10nm EUV
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.