domenica 12 luglio 2020 01:57 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  Apple: iOS riduce le prestazioni degli iPhone per evitarne il danneggiamento
Apple: iOS riduce le prestazioni degli iPhone per evitarne il danneggiamento
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 21 dicembre 2017

Apple ha confermato il rilascio di una nuova funzionalità, inclusa in iOS 11.2, finalizzata ad evitare il danneggiamento degli iPhone appartenenti a ben definite linee commerciali.

Più in dettaglio, a seguito della nuova feature alcune linee di iPhone, come gli iPhone 6, iPhone 6S e iPhone SE, lanciati nel 2016, e i primi iPhone 7, lanciati nel 2017, evidenziano una diminuzione del livello prestazionale qualora il Sistema Operativo rilevi che la batteria in uso sia poco carica o in condizioni non ottimali.

In base a una dichiarazione concessa da un rappresentante del gigante statunitense al sito The Guardian, la decisione di Apple è legata alla necessità di evitare spegnimenti bruschi degli smartphone citati in precedenza a seguito del meccanismo di protezione in essi integrato, in base al quale lo smartphone si spegne da solo qualora la batteria non risulti in grado di fornire tutta la potenza elettrica necessaria per fornire le performance richieste dall'utente.

Apple ha anche chiarito che questa feature verrà estesa ai telefoni più recenti con le prossime release di iOS.





[Risorse correlate]
 TAG: apple  |  batteira  |  danneggiamento  |  ios  |  iphone  |  prestazioni  |  spegnimentoIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  Hardware Setup & Drivers: Intel Rapid Storage Technology 15.9.0.1015    G.SKILL annuncia il kit di memoria RAM Ripjaws DDR4-4000MHz CL18 32GB (4x8GB) 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Primi benchmark impressionanti dei processori ARM progettati da Apple per i Mac
 Ecco macOS Big Sur, il Sistema Operativo più evoluto al mondo secondo Apple
 Apple ufficializza l'adozione delle CPU ARM sviluppate in-house per i nuovi Mac
 Apple potrebbe esibire la prima CPU ARM progettata in-house alla WWDC20
 Benchmark: Geekbench 5.2.0 - Windows, Mac, Linux, Android, iPhone Ready
  Wine 5.0.1 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
  Wine 5.9 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
  Wine 5.8 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
  Wine 5.7 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
  Nuova conferma sul lancio dei processori ARM per Mac firmati Apple nel 2021
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.