venerdý 21 febbraio 2020 20:44
News Headlines Files Tag_Search
24.01.2020 - La posizione di MSI sulla velocitÓ delle GDDR6 delle sue Radeon RX 5600 XT

MSI ha ufficialmente chiarito il motivo per il quale non ha pianificato il rilascio di un nuovo BIOS per le video card Radeon RX 5600 XT MECH OC e Radeon RX 5600 XT GAMING X al fine di far lavorare il frame buffer di queste con una velocitÓ effettiva pari a 14Gbps.

Attraverso la rubrica peridica "MSI Insider", pubblicata su YouTube mediante l'account MSI Gaming, il maker asiatico ha chiarito che una simile scelta deriva dai chip di memoria GDDR6 utilizzati per la realizzazione di queste schede grafiche.

Si tratta, pi¨ in dettaglio, di chip di VRAM forniti da AMD che il designer statunitense ha presentato come soluzioni certificate per lavorare a 12Gbps: in questo contesto Ŕ evidente che ogni innalzamento di clock rappresenta un rischio per il board maker che si espone, tra l'altro, a possibili RMA.

Nel contempo, MSI ha optato per l'introduzione di una ulteriore variante della Radeon RX 5600 XT GAMING Z, una soluzione etichettabile come una sorta di Radeon RX 5600 XT GAMING X rivisitata, in termini di chip di GDDR6, per lavorare stabilmente a 14Gbps.





Collegamenti



News Successiva


Pagina successiva


Versione per desktop di HWSetup.it


Copyright 2020 - Hardware Setup - HWSetup.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy