domenica 19 maggio 2024 10:30 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it
proudly powered by 3dfxzone.it
 
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  La ASUS Dual GeForce RTX 4060 Ti SSD aggiunge uno slot per SSD M.2 al sistema
La ASUS Dual GeForce RTX 4060 Ti SSD aggiunge uno slot per SSD M.2 al sistema
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 25 novembre 2023
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

ASUS ha ampliato il proprio catalogo di video card con la Dual GeForce RTX 4060 Ti SSD, una soluzione che si fa notare rispetto a tutti gli altri prodotti della sua categoria in virtù della dotazione di uno slot M.2 con il quale è in grado di gestire un drive SSD NVMe.

Più in dettaglio, la scheda video Dual GeForce RTX 4060 Ti SSD di ASUS, che assorbe potenza dalla PSU con l'ausilio di un connettore PCIe a 8-pin, è stata equipaggiata con una piastra back-plate che ospita al suo interno uno slot M.2, utilizzabile per montare un SSD M.2 2280.

Gli ingegneri di ASUS hanno collocato nella piastra back-plate un thermal pad con il quale è possibile raffreddare l'eventuale drive a stato solido montato nello slot M.2 con l'ausilio del cooler della scheda video (questa soluzione dovrebbe far lavorare l'SSD a una tempertura inferiore di 6°C rispetto al montaggio sulla mobo, ndr).

ASUS ha chiarito, inoltre, che pur essendo la Dual GeForce RTX 4060 Ti SSD dotata di supporto per il bus PCIe 4.0, come peraltro qualsiasi card equipaggiata con una GPU NVIDIA Ada Lovelace, lo slot M.2 di cui dispone può lavorare anche in modalità PCIe 5.0, qualora questa tecnologia sia supportata dalla motherboard e dal drive SSD.

Un'altra interessante osservazione presente nel comunicato stampa di presentazione riguarda il posizionamento ottimale della card nello slot PCIe più vicino alla CPU dal momento questo assicura il percorso più breve tra lo slot stesso e il processore.

Dal punto di vista delle specifiche, la GPU della GeForce RTX 4060 Ti può lavorare fino a 2535MHz (Boost) in modalità predefinita, e fino a 2565MHz in modalità OC. Il frame buffer della card, che è realizzato con 8GB di VRAM GDDR6, vanta un transfer rate pari a 18Gbps.





[Risorse correlate]
 TAG: asus  |  dual geforce rtx 4060 ti ssd  |  geforce  |  geforce rtx 4060 ti  |  nvidia  |  rtx_on  |  storage  |  upgradeIndice Tag  
  News successiva   News precedente
 USB Safely Remove 7.0.3 gestisce e disconnette le device connesse alle porte USB   L'utility free Password Safe 3.64.1 memorizza le password in formato cifrato 
  Altre news che ti potrebbero interessare Indice News  
 NVIDIA Omega Drivers 2.169.21 (ForceWare 169.21) - Win2k/XP 
 NVIDIA annuncia due card TITAN Xp Collector's Edition dedicate a Star Wars 
 SFFT Driver Alpha 32 - 3dfx Voodoo3/4/5 - Windows 2000/XP 
 NVIDIA svela alcuni particolari della video card TITAN X Collector's Edition 
 GALAX lancia la video card KFA2 GeForce GTX 1070 Ti EX-SNPR White 
 ASUS annuncia la video card STRIX Radeon RX 560 DirectCU II EVO Gaming 
 La GeForce GTX 1070 Ti di NVIDIA testata con Ashes of the Singularity 
 Ubisoft: il game Watch_Dogs per PC è scaricabile gratuitamente per una settimana 
 Foto della video card ASUS ROG STRIX 1080 Ti Assassin's Creed Origins Edition 
 Foto della video card non reference GeForce GTX 1070 Ti Mini di Zotac 
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community HWSetup.it

      Condividi sui social

      Condividi via email
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.