martedì 07 luglio 2020 19:44 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca
Sei in: Home  News  Apple ufficializza l'adozione delle CPU ARM sviluppate in-house per i nuovi Mac
Apple ufficializza l'adozione delle CPU ARM sviluppate in-house per i nuovi Mac
a cura di Giacomo Usiello | pubblicato il 23 giugno 2020

E' arrivato l'annuncio ufficiale nel corso dell'evento WWDC 2020. Più in dettaglio, Apple ha comunicato al mondo intero la decisione di adottare dei processori progettati in-house per l'equipaggiamento dei Mac futuri.

Questa decisione, come osservato dallo stesso gigante di Cupertino, consentirà l'adozione di una architettura comune tra i prodotti Apple, con tutti i vantaggi del caso sia per quanto riguarda la scrittura delle app al variare delle piattaforme, come Mac (macOS) o iPhone (iOS) o iPad (iPadOS), che per l'ottimizzazione stessa del software.

In effetti i computer Mac di Apple rappresentano a oggi una sorta di eccezione poichè, a differenza di altri prodotti dello stesso maker, non utilizzano un SoC proprietario ma un chip progettato e prodotto da Intel, ed è questo uno scenario che ha notevoli impatti sull'intero comparto dello sviluppo del software.

Apple ha stimato in due anni il tempo necessario per completare la transizione dai chip Intel ai processori in-house basati su architettura ARM (i primi Mac con CPU proprietaria arrivano entro fine 2020), mentre il rilascio del Sistema Operativo macOS Big Sur, un ambiente eccezionalmente innovativo e in grado di supportare sia hardware Intel che ARM, rappresenta un passaggio fondamentale in questo ambito.

Per un ristretto numero di sviluppatori Apple ha messo a disposizione un Developer Transition Kit (DTK), ovvero un Mac basto sul SoC A12Z Bionic, mentre per coloro che aderiscono all'Universal App Quick Start Program viene consentito l'accesso alla documentazione, al supporto via forum e alle versioni beta più recenti di macOS Big Sur e dell'ambiente di sviluppo Xcode 12.





[Risorse correlate]
 TAG: apple  |  arm  |  cpu  |  in-house  |  intel  |  macIndice Tag  
  News successiva   News precedente
  Windows Utilities: Microsoft Autoruns 13.98 - Windows 10 Ready    Hardware Setup & Drivers: Intel Rapid Storage Technology 17.9.1.1009 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Huawei commercializza un desktop con CPU ARM Kunpeng 920 a 7nm e otto core
 Il processore Intel Comet Lake-S Core i9-10850K testato con Geekbench
 GPU-Z 2.33.0 supporta le nuove GPU e iGPU di AMD, Intel e NVIDIA
 Primi benchmark impressionanti dei processori ARM progettati da Apple per i Mac
 Intel rilascia Graphics Driver DCH 27.20.100.8336 per Windows 10 a 64-bit
  I processori per desktop Intel Alder Lake-S supporteranno il socket LGA1700
  Display Driver Uninstaller 18.0.2.6 rimuove i driver delle GPU AMD e NVIDIA
  Ecco macOS Big Sur, il Sistema Operativo più evoluto al mondo secondo Apple
  Hardware Setup & Drivers: Intel Rapid Storage Technology 17.9.1.1009
  Intel mostra un notebook Tiger Lake con iGPU Xe che esegue Battlefield V
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Siti Partner:

      3dfxzone.it      amdzone.it      atizone.it

      forumzone.it      nvidiazone.it      unixzone.it
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.