giovedì 24 gennaio 2019 11:20 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  NVIDIA annuncia le GeForce RTX 2080 Ti, GeForce RTX 2080 e GeForce RTX 2070
NVIDIA annuncia le GeForce RTX 2080 Ti, GeForce RTX 2080 e GeForce RTX 2070
a cura di Giacomo Usiello | 20 agosto 2018

Alla GamesCom 2018, nella città tedesca di Colonia, NVIDIA, attraverso il suo CEO Jen-Hsun Huang, ha annunciato la nuova linea di video card GeForce RTX 2000 dedicate al mercato consumer, e in particolare ai gamer.

Jen-Hsun Huang alla GamesCom 2018

NVIDIA ha sostanzialmente annunciato tre differenti SKU denominate GeForce RTX 2080 Ti, GeForce RTX 2080 e GeForce RTX 2070, le cui versioni Founders Edition, che risultano essere caratterizzate dalla dotazione di un regime di factory-overlocked, e inoltre dall'equipaggiamento con componenti discreti di qualità elevata e con cooler ad alte prestazioni, hanno un prezzo nel mercato europeo pari rispettivamente a €1.279, €869 e €649.

GeForce RTX 2080 Ti Founders Edition

Al momento presso il sito del chip designer californiano le GeForce RTX 2080 Ti e GeForce RTX 2080 risultano essere disponibili per il pre-order e la data stimata per la spedizione risulta essere pari al 20 settembre 2018. La disponibilità della GeForce RTX 2070 è fissata invece per il mese di ottobre.

GeForce RTX 2080 Ti Founders Edition

I prezzi delle versioni non Founders Edition delle GeForce RTX 2080 Ti, GeForce RTX 2080 e GeForce RTX 2070, ovvero delle card realizzate dai partner di NVIDIA, partono rispettivamente da $999, $699 e $499 nel mercato statunitense, come si evince dalla seguente tabella che include anche alcune metriche prestazionali.

Il CEO di NVIDIA ha sottolineato che le GPU Turing promettono prestazioni fino a 6 volte superiori a quelle ottenibili con i chip grafici basati sulla precedente architettura Pascal: nell'ambito gaming consentono di giocare in 4K con HDR a 60fps anche utilizzando i prossimi game più avanzati dal punto di vista tecnologico.

GeForce RTX 2080 Ti Founders Edition

La gestione dell'illuminazione mediante Ray Tracing e il ricorso imponente alle tecnologie AI, e inoltre l'impiego di frame buffer basati sulla nuova memoria video GDDR6, che assicura una banda nominale superiore ai 600GB/s, promettono di far compiere un balzo storico nella evoluzione della computer graphics.

Le nuove GeForce RTX 2000 utilizzano, inoltre, la tecnologia NVLink, per l'interconnessione di più card nelle configurazioni multi-GPU (SLI), e supportano lo standard VirtualLink, mediante un connettore USB Type-C, che semplifica e ottimizza il collegamento con gli headset VR di nuova generazione.

Tra i prossimi game che supportano la tecnologia di Ray Tracing delle GeForce RTX 2000, NVIDIA ha citato i seguenti: Assetto Corsa Competizione, Atomic Heart, Battlefield V, Control,Enlisted, Justice, JX3, MechWarrior 5: Mercenaries, Metro Exodus, ProjectDH e Shadow of the Tomb Raider.





[Risorse correlate]
 TAG: ai  |  geforce rtx 2070  |  geforce rtx 2080  |  geforce rtx 2080 ti  |  nvidia  |  ray tracing  |  turing  |  video card Indice Tag  
  News successiva   News precedente
  DirectX Happy Uninstall 6.83 disinstalla e salva le librerie grafiche DirectX    Foto della GPU NVIDIA Turing TU104 e del PCB della GeForce RTX 2080 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 La video card AMD Radeon VII sarà dotata di supporto per Linux fin dal Day One
 Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 5.99.4936 beta
 La card Geforce GTX 1660 Ti testata con il benchmark di Ashes of the Singularity
 Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 5.99.4936 beta
 AMD potrebbe annunciare le video card con GPU Navi in occasione di E3 2019
  Prime specifiche non ufficiali della video card GeForce GTX 1660 Ti di NVIDIA
  NVIDIA: la memoria video HBM è troppo costosa per le schede grafiche consumer
  Video Card & GPU Information: GPU Caps Viewer 1.41.3.0 - GeForce RTX 2060 Ready
  Video Testing: FurMark OpenGL Benchmark 1.20.4.0 - GeForce RTX 2060 Ready
  AMD sta lavorando sullo sviluppo di GPU che supportano il Ray Tracing
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Il nostro network comprende anche:

      3DFXZone      AMDZone      ATIZone

      ForumZone      NVIDIAZone      UnixZone
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.