mercoledì 22 novembre 2017 08:33 Mobile Tag_Search Network_Search Site_Map Feed_RSS 3dfxzone amdzone atizone nvidiazone unixzone forumzone enboard.3dfxzone
     
HWSetup.it            
 
Home   |   News   |   Headlines   |   Articoli   |   Componenti   |   Schede Video   |   Applicazioni   |   Benchmark   |   Community   |   Redazione   |   Ricerca








Sei in: Home  News  Il game Star Trek: Bridge Crew utilizza la tecnologia AI Watson di IBM

Il game Star Trek: Bridge Crew utilizza la tecnologia AI Watson di IBM

a cura di Giacomo Usiello | 12 maggio 2017

Il prossimo action-adventure Star Trek: Bridge Crew, un game orientato alla VR (Virtual Reality) che ha coinvolto Ubisoft e Red Storm Entertainment in qualità rispettivamente di publisher e developer, può contare sulla piattaforma di IBM dedicata alla intelligenza artificiale (AI) denominata Watson.

Più in dettaglio, con l'ausilio della tecnologia Watson sviluppata da IBM, Star Trek: Bridge Crew rende possibile un'interazione dei player con i componenti dell'equipaggio gestiti dal software eccezionalmente realistica poichè consente la comunicazione di comandi mediante la voce dei player (e nella lingua dei player), la comprensione di tali comandi da parte dei personaggi gestiti dal software e, infine, l'esecuzione degli stessi.

Per l'integrazione della componente di AI Watson in Star Trek: Bridge Crew i programmatori di Red Storm Entertainment hanno utilizzato VR Speech Sandbox, uno strumento che è disponibile su GitHub e può essere utilizzato dagli sviluppatori per evolvere le proprie applicazioni e i propri servizi VR aggiungendo la componente AI.

La VR Speech Sandbox combina il software development kit (SDK) Watson Unity con i servizi cloud-based Watson Speech to Text e Watson Conversation in maniera tale da consentire agli sviluppatori di limitarsi alla creazione di interfacce in grado di utilizzare la logica e la potenza di calcolo presente sulla nuvola.

Star Trek: Bridge Crew include sia una modalità single-player che una multiplayer, ed è compatibile con le device VR Oculus Rift con Touch, HTC Vive, and PlayStation VR (PSVR).

Il lancio ufficiale del game per le piattaforme di gioco supportate, ovvero per Microsoft Windows e PlayStation 4, è pianificato per il 30 maggio 2017.





[Risorse correlate]
 TAG: ai  |  ibm  |  red storm entertainment  |  star trek: bridge crew  |  ubisoft  |  virtual reality  |  vr  |  watson Indice Tag  
  News Successiva   News Precedente
  Inno3D introduce la video card GeForce GTX 1050 Ti 1-Slot Edition    VLC Media Player 2.2.5.1 supporta Windows, Linux, Android e Mac OS 
  Altre News che ti potrebbero interessare Indice News  
 Ubisoft esibisce il realismo della ricreazione del Montana in Far Cry 5
 Ubisoft: il game Watch_Dogs per PC è scaricabile gratuitamente per una settimana
 Ubisoft: il DRM antipirateria di Assassin's Creed Origins non rallenta il PC
 Specifiche e data di lancio dello smartphone quasi bezel-less OPPO F5
 VR: mettere alla prova il PC con Oculus Rift Compatibility Tool 1.0.0.64220
  Cortana Switcher 0.1 abilita e disabilita l'assistente Cortana di Windows 10
  Ubisoft pubblica i requisiti minimi e consigliati per Assassin's Creed Origins
  Samsung annuncia il visore VR Odyssey per la Windows Mixed Reality
  NVIDIA annuncia un ritardo del lancio dei SoC AI di nuova generazione Xavier
  Il team di HTC che sviluppa gli smartphone Pixel passa alle dipendenze di Google
      Contatti

      Pubblicità

      Media Kit
      Community

      

      
      Feed RSS

      Note legali

      Privacy
      Sitemap

      Translator

      Links
      Il nostro network comprende anche:

      3DFXZone      AMDZone      ATIZone

      ForumZone      NVIDIAZone      UnixZone
Le pagine di HWSetup.it sono generate da un'applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono di proprietà degli aventi diritto.