proudly powered by 3dfxzone.it
NewsHeadlinesArticoliFilesRicerca

Un modder amplia fino a 44GB il frame buffer di una GeForce RTX 2080 Ti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

Un modder amplia fino a 44GB il frame buffer di una GeForce RTX 2080 Ti

Un modder ha mostrato su Twitter le foto di una video card GeForce RTX 2080 Ti modificata in-house dal momento che il frame buffer presenta una capacitą di memorizzazione pari a 44GB a fronte di una dotazione standard pari a 11GB.

Per ottenere un simile risultato, il modder ha sostituito i 12 moduli di GDDR6 originali, aventi una capacitą pari a 1GB, con altrettanti moduli da 2GB. Inoltre, ha posizionato altri due moduli da 2GB sul lato del PCB normalmente privo di chip di GDDR6 ma predisposto per gestirli.

La capacitą complessiva risultante, pari a 44GB, rappresenta la quantitą di memoria che il PCB, e il memory bus a 352-bit in particolare, sono in grado di indirizzare, a fronte dei 48GB fisicamente collegati alla board.

Con un simile approccio il modder č riuscito a utilizzare la video card, anche se purtroppo il "prototipo" non č stabile, dal momento che va in errore sia nella fase di elaborazione dei videogame che durante l'esecuzione dei bečsnchmark.





Collegamenti


Prossimo headline


Pagina precedente
Pagina successiva


Versione per desktop di HWSetup.it


Copyright 2023 - Hardware Setup - HWSetup.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy