sabato 30 maggio 2020 03:05
News Headlines Files Tag_Search

Headlines

AMD descrive il potente SoC della gaming console Xbox Series X di Microsoft

AMD ha condiviso di recente alcuni dettagli di carattere tecnico in relazione alla gaming console Xbox Series X di Microsoft dal momento che quest'ultima è realizzata a partire da un SoC (System on a Chip) che gli ingegneri di Advanced Micro Devices hanno progettato in collaborazione con i tecnici del gigante di Redmond.

AMD ha sottolineato, in particolare, che il SoC della console di nuova generazione Xbox Series X integra 8 core CPU basati sull'architettura "Zen 2", che caratterizza tutti i chip Ryzen 4000, e supporta 16 thread.

Inoltre, la componente grafica inclusa nel SoC è realizzata in accordo all'architettura RDNA 2 di AMD, ed utilizza 52 Compute Unit (e quindi 3328 stream processor) che consentono prestazioni di alto livello, ed in particolare assicurano una potenza computazionale pari a 12 TFLOPS con i calcoli a precisione singola.

Tra le tecnologie grafiche supportate dalla iGPU AMD ha citato esplicitamente sia il ray tracing in tempo reale mediante DirectX che il Variable Rate Shading e Auto Low Latency Mode, oltre al supporto del gaming in 4K con un refresh rate che può raggiungere i 120Hz mediante la connessione HDMI 2.1.

Alla iGPU RDNA 2 è abbinato un frame buffer realizzato con memoria GDDR6 e il canale che garantisce l'interconnessione tra questi componenti ha una ampiezza pari a 320-bit. La reattività della console Xbox Series X è assicurata anche dalla dotazione di un SSD collegato al sistema mediante la tecnologia proprietaria Xbox Velocity Architecture.





Collegamenti



Prossimo headline


Versione per desktop di HWSetup.it


Copyright 2020 - Hardware Setup - HWSetup.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy